Blog

zuccheri sugar tax

Zuccheri: fanno male?

Recentemente si sente parlare sempre più spesso degli zuccheri, soprattutto a causa della Sugar Tax, ovvero la tassa sulle bibite zuccherate che è già stata applicata nel Regno Unito e in Danimarca e che ha spinto molte aziende produttrici a ridurne il contenuto nei propri prodotti.
Gli zuccheri sono finiti sul banco degli imputati in quanto l’OMS ha stabilito che il limite massimo che un adulto può consumare senza incorrere in problemi di salute è di 25 gr ma di fatto ne vengono assunti molti di più (circa 82 gr).
Questo eccesso provoca diverse patologie direttamente collegate all’obesità, come malattie cardiovascolari e diabete, quest’ultimo definito come “la malattia del secolo”.

 

 

Ma cosa sono gli zuccheri e quanti ne esistono?

Gli zuccheri sono dei carboidrati, e si dividono in:

 

  • semplici (mono e disaccaridi)
  • complessi (polisaccaridi)
  • polioli/polialcoli

 

Gli zuccheri semplici sono il saccarosio, il destrosio, il fruttosio, il lattosio, il maltosio e il glucosio e sono i responsabili di carie e picchi glicemici, inoltre sono altamente calorici. Sono quindi i principali responsabili dell’obesità e di problemi cardiovascolari.

 

Gli zuccheri complessi sono le maltodestrine e gli amidi. Sono altamente calorici, non hanno potere dolcificante e non causano picchi glicemici. Sono quelli che troviamo nelle patate, nei cereali, nei legumi, nella pasta e nel pane.

 

I polioli sono il maltitolo, il sorbitolo, l’isomalto, lo xilitolo e l’eritritolo, non provocano carie (sono acariogeni), hanno un basso indice glicemico, hanno un basso valore energetico e favoriscono una microflora probiotica.

Nel video della nostra rubrica InForma, vi diamo alcuni dettagli in più su come capire quanti zuccheri assumete durante la giornata e in più vi mettiamo in guarda da alcuni claim pubblicitari che potrebbero trarvi in inganno.

 

La nostra gamma di bevande in capsula FREE è senza zuccheri aggiunti e a ridotto contenuto calorico; scopri l’intera selezione qui e qui!

zucchero fa male

Foodness InForma

Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.